venerdì 20 aprile 2012

TIMBALLO DI RISO AL FORNO

Timballo di riso al forno
Vorrei scrivere un post brillante, che magari vi faccia sorridere, oppure impegnato che faccia riflettere, ma questo cielo grigio e la pioggia quasi continua che lo accompagna mi gettano nell’apatia più totale.
Quindi vi lascio direttamente la ricetta di questo ottimo timballo di riso, saporito e sostanzioso, così confortante in queste fredde giornate di…primavera…

 

 

Timballo di riso al forno
TIMBALLO DI RISO AL FORNO

 

Ingredienti (per 4 persone):
– 250 g di riso Baldo Riserva San Massimo
– 1 bustina di zafferano in polvere
– 1 uovo grande
– salsiccia lucana dolce stagionata
– caciotta altamaremma Caseificio Spadi Enzo
– 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
– burro
– pangrattato
– sale

 

Preparazione:
lessare il riso in abbondante acqua salata e scolarlo al dente.
Condirlo con una noce di burro, il parmigiano e lo zafferano e farlo raffreddare.

 

Aggiungere la salsiccia e la caciotta tagliate a dadini, l’uovo sbattuto e mescolare bene.

 

Imburrare una teglia Le Creuset, facendo attenzione ad imburrare bene anche i bordi, e spolverizzare con del pangrattato, cospargendolo bene ed eliminandone l’eccesso.
Se volete invece direttamente porzioni singole utilizzate dei coppapasta, imburrati e con il pangrattato, posizionati sulla teglia comunque imburrata e con il pangrattato.

 

Disporre il riso nella teglia (o nei coppapasta), livellarlo uniformemente, e cospargerlo con un velo sottilissimo di pangrattato e qualche ricciolo di burro  in superficie, che faranno formare la crosticina croccante.

 

Cuocere in forno a 200 C per circa mezz’ora.
Far gratinare con il grill per qualche minuto.

 

 

Timballo di riso al forno

Pubblicato da Marilù
22 peperoncini
 

Commenti:

  1. io sto ritirando fuori i maglioni a collo alto dall’ armadio e le cocottine dalla credenza!!! semplicemente godurioso questo timballino!!! e poi quoto e straquoto la caciotta dell’ altamaremma :O) ma io sono di parte….
    il riso baldo lo uso spessissimo, per i risotti specialmente e credo sia una qualità di riso eccezionale per certe preparazioni..
    un bacio e buon we! che sia confortante e all’ insegna del tuo timballino!

  2. Olga scrive:

    Ma che bel piatto!!!! un bacione…cmq anche io con questo tempo grigio sono un pò apatica!!

  3. Trovo splendida l’idea di servire gli sformatini monoporzione, li trovo eleganti e pratici. Oltre che molto allettanti a livello di gusto, of course…hanno un’aria super invitante! Bravissima,
    simona

  4. *VaNe* scrive:

    Hai ragione…questo tempo demoralizza un po’ tanto..!
    Buonissimo questo timballo! Non l’ho mai fatto ma devo dire che questo m’ispira molto! ^_^
    Se ti va passa da me, ho organizzato il mio primo contest! Vieni a vedere!
    Un bacio, ciao!

  5. Un timballo dir iso monoporzione che spazzolerei in due secondi cosi sono sicura che mi tirerei su anch’io con questo temnpo sempreeeeeeeeeeeee grigio!!baci,Imma

  6. Ely scrive:

    Che buoniiii! Io direi che posso essere degli antipastini visto le monoporzioni quindi aggiungo? Baci

  7. Memole scrive:

    Sfiziosissimo!!!

  8. Erica scrive:

    Ciao!
    io amo farci sempre dei timballini con il riso che avanza :) mi piacciono proprio tanto… sono buoni, e davvero carini ^_^ poi il riso è così veratile… sai che non ho presente la salsiccia lucana? mi vado ad informare! :)

  9. che delizia questo timballo!! sembra deliziosooo!!!!
    che fame! bravissima *_*

  10. Colores scrive:

    anche qui piove a dirotto… ma questo timballo mi tira subito su:-)) un bacio

  11. confortante eccome! quando ce vo ce vò :)

  12. LaDolceIlaria scrive:

    Buonissimi questi timballi!!!bacini

  13. Bellissimo questo timballo di riso miniporzione, mi piacciono tutti gli ingredienti che hai usato, lo proverò senz’altro! Un abbraccio

  14. Buonissimo e presentato con maestria!

  15. Sonia scrive:

    non ti preoccupare per le chiacchiere..c’è chi ne fa anche troppe, va benissimo la bella ricetta che ci lasci e le foto che le rendono giustizia ;-)) il sole arriverà… vedrai.. ;-) e poi ci lagneremo del caldo afoso :-D buona domenica :-D

  16. Bellissima ricetta Mari, buona e sostanziosa come piace ame. Non sempre vengono le parole per i post…a noi mai :DDD

  17. Morena scrive:

    Anche io vado con il tempo e il cielo grigio mi rattrista, quindi capisco benissimo e condivido la tua introduzione!
    Ma di solito riesco a consolarmi cucinando e mangiando!
    Approfitto x farti i complimenti x la vincita del contest di Cappuccino e Cornetto! Un abbraccio!

  18. Margherita scrive:

    mio dio che goduriaaaa! amo il riso, amo il timballo e amo tutto ciò che va nel forno! qui è racchiuso tutto in un unico piatto! lo devo provare assolutamente! complimentissimi e grazie per la ricettina, te la rubo :P bacioni

  19. stefy scrive:

    Mi piace l’idea dei timballini proposti in monoporzione…..e poi è golosissimo……..

  20. Rosita Vargas scrive:

    ohhh…una receta muy especial riquísima y original me encantó,abrazos y abrzos.

  21. Cucino con voi scrive:

    Ciao!!Ero alla ricerca della ricetta di un timballo di riso…ed eccomi che mi sono fermata qui da te!!è un piacere conoscerti e poi ti dirò il risultato!!!
    Grazie
    Francesca

Lascia un commento

I campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori.
L'indirizzo email non verrà reso pubblico.
*
*
Grazie a tutti voi che lasciate un segno del vostro passaggio nel mio blog: è questo quello che mi dà l'entusiasmo per andare avanti!