venerdì 22 ottobre 2010

BRODO VEGETALE

Oggi una preparazione che tutti almeno una volta nella propria vita hanno utilizzato: il brodo vegetale.

 

Spesso si prendono sotto gamba queste preparazioni, che io invece ritengo fondamentali per la riuscita di un buon piatto: vuoi mettere un risotto cotto con un brodo fatto in casa o con un brodo ottenuto con il dado?
Quello con il dado sarà solo salato e il sapore sarà talmente piatto da non riuscire a capire, usando solo il senso del gusto, fino in fondo cosa si stia mangiando.

 

Ecco qua la mia ricetta, spero vi risulti utile.

 

 

Brodo vegetale
BRODO VEGETALE

 

Ingredienti:
– 3 l di acqua
– 2 cipolle
– 2 chiodi di garofano
– 2 porri
– 4 carote
– 2 zucchine
– 2 coste di sedano
– 1 pomodoro
– qualche gambo di prezzemolo
– 1 foglia di alloro
– qualche grano di pepe nero
– qualche bacca di ginepro
– sale grosso

 

Preparazione:
lavare e tagliare a pezzi le verdure, tranne le cipolle che infilzeremo con i chiodi di garofano.
Porre le verdure e le spezie in una pentola e coprire con l’acqua fredda. Salare leggermente.

 

Portare lentamente a bollore e incoperchiare.
Proseguire la cottura per un paio d’ore.

 

Filtrare il brodo.

Pubblicato da Marilù
10 peperoncini
 

Commenti:

  1. Federica scrive:

    Hai perfettamente ragione, se le basi sono buone anche il risultato finale sarà decisamente migliore. Io non uso più il cubetto di dado non ricordo più da quando. Piuttosto preparo del brodo in abbondanza e lo congelo in porzioni da usre all’occorrenza. Un bacio, buon week end

  2. marifra79 scrive:

    Verissimo! Spesso si indica brodo vegetale ma poi non si specifica quale verdura si utilizza… io per esempio non ho mai messo alloro, prezzemolo e bacca di ginepro!
    Un abbraccio e buon fine settimana

  3. Shade scrive:

    vedi, amo tantissimo le spezie ma le bacche non le uso quasi mai! faro’ scorta e la prossima volta il brodo proverò a farlo con le tue indicazioni!
    buona domenica

  4. speedy70 scrive:

    E’ una vera delizia il brodo casalingo, quello vero e senza dado!!! Che soddisfazione! Baci cara!

  5. Vanessa scrive:

    Ciao!…grazie per essere passata dal mio blog e per esserti iscritta fra i sostenitori!!!…faccio altrettanto!…bel blog!!! ^_^

  6. Lory B. scrive:

    Ciao!!! Complimenti per il tuo blog, veramente bello!!!!
    E ritengo molto sensato,spiegare come ottenere un buon brodo vegetale assolutamente SANO!!!!!
    Un bacione e a presto!!!!!

  7. kiarina77 scrive:

    Ciao cara, la tua ricetta è si fondamentale! Sono accorgimenti che uno non considera, si fa prima con un dado, ma il sapore, quello si che cambia! Ottima osservazione! Un bacione

  8. Rossella scrive:

    Ciao ! Ben trovata ! complimenti per il tuo blog !!!! Questo brodo mi sembra completissimo di sapori… anche io non metto alcuni ingredienti e ..provvederò la prossima volta ! ciao ciao !!

  9. […] 150 g di riso Acquerello invecchiato 7 anni – 4 cuori di carciofo – brodo vegetale (per la ricetta qui) – 40 g di formaggio Stella Orobica grattugiato + qualche strisciolina sottile per guarnire il […]

  10. […] Dopo le polpette vegetariane, che hanno raggiunto un discreto successo tra i lettori, tanto da diventare uno dei post più letti, eccomi con la frittata di verdure del brodo. Anche qui non sono indicate le dosi degli ingredienti, quindi ognuno si regolerà in base ai propri gusti e alla quantità delle verdure del proprio brodo. La versione del mio brodo vegetale la trovate qui: ricetta del brodo vegetale. […]

Lascia un commento

I campi contrassegnati con l'asterisco * sono obbligatori.
L'indirizzo email non verrà reso pubblico.
*
*
Grazie a tutti voi che lasciate un segno del vostro passaggio nel mio blog: è questo quello che mi dà l'entusiasmo per andare avanti!